Bere e Mangiare





The Best Hotel for Expo Milano 2015

Check Now!

Booking.com

Get Your Expo Ticket Now!

Cosa Fare a Milano..

  • Leonardo da Vinci alla Pinacoteca Ambrosiana
    19.50 EUR
    Scopri Offerta
  • Milano: Tour della città e Teatro alla Scala
    40.00 EUR
    Scopri Offerta
  • Paulo Mendes da Rocha. Tecnica e immaginazione - Mostra Triennale
    12.00 EUR
    Scopri Offerta

Scopri tutte le Offerte!

Ristoranti, locali e discoteche per le tue serate..

5 piatti tipici da provare a Milano se vieni ad Expo

Il tema principale di Expo Milano 2015 è il cibo. “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” lo slogan scelto dall’organizzazione di Expo per diffondere la tematica in questione. Expo sarà quindi l’occasione non solo di affrontare tali importanti tematiche, ma anche di provare pietanze tipiche da ogni parte del mondo. Quando arrivi a Milano comincia dalla cucina tipica milanese. Ecco 5 piatti tipici milanesi da provare

(altro…)

Il padiglione USA ad Expo Milano 2015

Ad Expo Milano 2015 Mitchell Davis è il Chief Creative Officer del Padiglione USA. Mitchell Davis è uno dei più grandi esperti di cibo in USA. Vice presidente esecutivo della James Beard Foundation, la fondazione in onore del “padre della cucina americana” James Beard, Davis è sopratutto un autore di libri di cucina, giornalista del cibo, e uno studioso con un dottorato di ricerca in Studi alimentari alla NYU. Con la Fondazione Beard da quasi 20 anni, Davis ha creato e supervisionato numerose importanti iniziative, più di recente una conferenza annuale sulla sostenibilità e la salute pubblica nel sistema alimentare.

Davis racconta della sfida americana non solo per la raccolta dei fondi privati per costruire e allestire il padiglione ma anche per la grande diversita’ delle proposte che saranno contenute. Innovazione e tecnologia ma anche hamburgers. Sarà una rappresentazione dell’America che ci stupirà, assicura Davis.

Dalle sue parole emerge che per i visitatori sarà un viaggio nella sostenibilità alimentare, grazie al cibo americano 2.0: sostenibile, innovativo, salutare, imprenditoriale e delizioso. All’interno i visitatori saranno coinvolti in un percorso attraverso eventi, incontri e degustazioni che faranno scoprire il ricco mosaico culturale, scientifico e culinario degli Usa. Sarà inoltre sviluppato un programma ad hoc di iniziative (The Manifesto Project) a sostegno della responsabilità d’impresa e della sostenibilità ambientale e alimentare. A questo si affiancherà un piano di coinvolgimento studentesco e un’iniziativa di ambasciatori regionali che circoleranno con dei truck-ristorante all’interno dell’area espositiva e per le strade di Milano.

 

Expo 2015 e il padiglione vino

Expo 2015 sarà una grande evento anche per gli appassionati e i produttori di vino. All’interno del più grande evento mondiale sul cibo, non poteva infatti mancare un cardine della cultura italiana: il vino.

Il Padiglione del vino di Expo 2015 comprende già 350 aziende nella Biblioteca del vino del Padiglione. Sempre sul fronte vino è previsto un accordo tra Simest e Veronafiere per il lancio di uno strumento finanziario in grado di offrire alle imprese vinicole, impegnate in manifestazioni all’estero, fino a 100.000 euro di plafond, rimborsabili entro sei anni dal richiedente, a un tasso dello 0,5% annuo.

Il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina si accinge a varare inoltre la cancellazione di 65.000 registri cartacei vitivinicoli e la trasferibilità dei diritti d’impianto, per il passaggio al regime telematico. In questo mondo i controlli saranno più efficaci e le aziende più leggere.

Quanto a Expo, nel Padiglione del la Biblioteca potrà su 1.000-1.200 referenze. E fino ad oggi le aziende, rappresentative dei territori dalle regioni tendono ad affittare un intero quadrato (con 4 bottiglie ndr), tendenzialmente per tre mesi. Nel piano zero del Padiglione vino lungo il percorso sarà realizzato un affresco con le fasi e la cultura del vino italiano. VeronaFiere, che promuove Vinitaly, ha ricevuto l’incarico di organizzare una festa della vendemmia nell’Open air theater.

Luoghi di Interesse Vicino alla Tua Posizione..

Latest Locations in Milan

Pizza Am

pizza-am

Pizza Am, gestita dal campione italiano di pizza Pasquale Pometto, creativo e pizzaiolo di fama internazionale. A detta di molti una delle pizzerie migliori di Milano situata in un locale dalle ridotte dimensioni e composta da tavoloni in legno da condividere con perfetti sconosciuti. Qui si viene solo per mangiare un’ottima pizza, forse la migliore della vostra vita!

(altro…)

Iyo

Locale famoso per la cucina orientale a Milano, apprezzato e pluripremiato dalla critica. Iyo deve la sua forza al costante impegno finalizzato a mantenere altissima la qualità del suo stile gastronomico. Piatti prelibati e profumatissimi escono dalla spettacolare cucina a vista che rivela l’imponente robatayaki, tipico grill giapponese simile al barbecue, che permette di cuocere il cibo su una griglia a più livelli

(altro…)

Nerino Dieci

nerino dieci

Trattoria, cibo semplice, Genuino, di qualità e gestita da persone semplici e genuine, con personale di elevata professionalità. Tre le specialità della casa citiamo l’incrocio dolce-salato delle code di mazzancolla “in tempura” con l’inedita e sorprendente maionese alla soia, le croccantissime sarde fritte e le vigorose mezzemaniche con cipolla rossa olive e pecorino o i tagli di carne e di pesce alla griglia.

(altro…)

X
- Enter Your Location -
- or -