Car Sharing Milano

car sharing milano

Se hai bisogno di un’auto a Milano uno dei modi più pratici per ottenerla è sicuramente il car sharing. Il car sharing ti permette di noleggiare un’auto anche per un singolo spostamento, di lasciarla dove vuoi e numerosi altri vantaggi, come entrare in area C e parcheggiare gratuitamente. Diverse sono le soluzioni disponibili a Milano (GuidaMi, E-vai, Car2Go, Enjoy..). Vi spieghiamo vantaggi e svantaggi di ognuna..

Foto: meridiananotizie.it

Enjoy
l servizio di car sharing sicuramente più adatto ad un turista in visita a Milano. Il punto forte del car sharing Enjoy è che non esistono spese di iscrizione. La tariffa al minuto è la più vantaggiosa e pari a 0,25 euro comprese tutte le spese (anche carburante). La flotta è di circa 600 unità, tra Fiat 500 e 500L d.

Per utilizzare Enjoy non si ha bisogno di tessere, e per utilizzare le auto bastano 5 minuti: ci si iscrive, si riceve un Pin di accesso e l’auto si apre con l’apposita App (oppure via sms, inviando il codice che è sul parabrezza, o via telefono). La prenotazione non è obbligatoria ma possibile, e dura 30 minuti. Non è consentito l’accesso a preferenziali e Ztl.

Car2Go
Il servizio di Mercedes Daimler copre120 chilometri quadrati nell’area urbana di Milano con una flotta di 450 Smart ForTwo prenotabili attraverso il sito o l’applicazione per smartphone. Per aprire e guidare l’auto serve una tessera magnetica che costa 19 euro.

Il costo di Car2Go è di 0,29 euro al minuto, oppure 14,90 euro all’ora (al di sotto dei 50 km di tragitto, altrimenti scatta la tariffa di 0,29 euro a km) o, infine, 59 euro per un giorno intero. Non ci sono costi di carburante e a fare il pieno ci pensa l’operatore. Se però il livello è meno di un un quarto del serbatoio, possiamo fare noi e cCar2Go ci premierà con un rimborso di 20 minuti di guida gratuita utilizzabili entro 30 giorni. Car2Go non prevede parcheggi fissi. L’auto si lascia ovunque, comprese le strisce blu a pagamento e gialle per residenti. Non è però consentito l’accesso a preferenziali e Ztl.

GuidaMi
È stato il primo servizio di car-sharing a Milano ed è indicato sopratutto per chi vive a Milano. Con un abbonamento di 120 euro all’anno offre l’utilizzo di auto a tariffe orarie o giornaliere (2,20 euro l’ora, più 0,45 euro a km per una Panda o 45 euro al giorno sempre per una Panda). Nel prezzo sono compresi furto e incendio, assistenza stradale 24 ore su 24 (valida in tutta Europa) e carburante.

Se rottami la tua vecchia auto l’abbonamento diventa gratuito per il primo anno di iscrizione e con un 50% di sconto per il secondo anno. Grande vantaggio di questo servizio, che lo rende unico, è che permette di spostarsi anche fuori dall’Italia. Altro enorme vantaggio è l’accesso libero alle corsie preferenziali, oltre che alle zone a traffico limitato.

La flotta è di circa 165 auto (a scelta tra Smart For Two, Panda, Peugeot Ion, Fiat 500, Grande Punto, Lancia Ypsilon, Prius, Mito, Giulietta, Touran, Doblò Cargo e Ducato), messe a disposizione da Atm in parcheggi prestabiliti e prenotabili via Internet o tramite call center.

E-vai
Caratteristica peculiare del servizio è che dispone di auto elettrica a 5 euro l’ora tutto compreso. L’autonomia è di ben 130 km con il vantaggio di poter accedere liberamente a preferenziali e Ztl e parcheggio gratuito su strisce blu e gialle. I punti di ritiro e consegna (e ricarica) sono 40, tra stazioni e aeroporti.

EqSharing
Il servizio offre piccole vetture elettriche FreeDuck Ducati che ospitano al massimo due passeggeri e prenotabili via telefono, app o sito web. Ottimo il prezzo, solo 13 centesimi al minuto. L’abbonamento al momento costa 30 euro quello annuale e 10 quello settimanale. Se l’auto vi serve solo per piccoli spostamenti in città, la soluzione di EqSharing è ottima, ma bisogna valutare che l’auto può essere lasciata e trovata per ora solo in 15 parcheggi. E’ consentito l’accesso alle Ztl, ma non alle corsie preferenziali.

Drivenow
Come con GuidaMi, si possono scegliere modelli diversi, dalla Mini Cabrio alla Bmw Attiva, con prezzi variabili a seconda del modello. L’iscrizione è di 29 euro e ogni minuto costa dai 31 ai 34 centesimi, sempre parcheggio incluso.

 

Acquista Online Biglietti Bus Milano Malpensa-Milano Centro

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cool Pics on Instagram about Car Sharing Milano

X
- Enter Your Location -
- or -