5 piatti tipici da provare a Milano se vieni ad Expo

Il tema principale di Expo Milano 2015 è il cibo. “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” lo slogan scelto dall’organizzazione di Expo per diffondere la tematica in questione. Expo sarà quindi l’occasione non solo di affrontare tali importanti tematiche, ma anche di provare pietanze tipiche da ogni parte del mondo. Quando arrivi a Milano comincia dalla cucina tipica milanese. Ecco 5 piatti tipici milanesi da provare

1 – Risotto alla Milanese
Il risotto alla Milanese, anche detto dai milanesi “risotto giallo” è un risotto a base di zafferano. La ricetta prevede prevede la preparazione di un leggero soffritto di cipolla e midollo di bue in burro, la tostatura del riso ( tipicamente riso Carnaroli o Maratelli), sfumatura con vino bianco e aggiunta di brodo a mestoli fino a cottura. Durante la preparazione avviene una continua mescolatura con cucchiaio di legno, a metà della quale si aggiungerà lo zafferano e il formaggio grattugiato.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

2 – Cotoletta alla Milanese
La Cotoletta alla milanese è un costola di vitello tagliata dal carré, con l’osso, impanata e fritta nel burro a fiamma vivace. Le migliori ricette prevedono l’utilizzo di un vitello giovane (civett). La cotolletta viene frollata almeno un giorno, accuratamente pulita da ogni legamento con l’osso, e battuta col batticarne. La preparazione prevede di passare la carne nell’uovo sbattuto e successivamente nel pane grattato. La cotoletta viene poi fritta in padella piatta col burro.

cotoletta

 

3 – Risotto con gli Ossibuchi
Il risotto con gli ossibuchi è per eccellenza uno dei piatti tipici della tradizione milanese. L’ossobuco è un particolare taglio della carne, che corrisponde al muscolo delle zampe anteriori o posteriori del bovino, dove l’osso è piccolo e ripieno solo di midollo. Il trancio di stinco di vitello o manzo viene servito con risotto, dopo una cottura molto lunga a fiamma vivace in burro su entrambi i lati. La cottura è a punto quando la carne si stacca dall’osso. Il tutto viene poi cosparso di prezzemolo, aglio e rosmarino, con scorza di limone.

Ossobuco

4 – La Cassoeula
La casseola è un antico piatto di derivazione celtica. Si tratta di uno stufato di carni di maiale in verdure. All’interno della casseola (da casseruola)  si cuociono costine e salsicce, piedino, guancia, musetto, cotiche e parti più resistenti. Il tutto viene cotto insieme ad abbondanti verze, e generalmente servito con polenta.

cassoeula

 

5 – I Mondeghili
Di derivazione spagnola, i mondeghili sono polpettine fritte di carne trita uova e pane, arricchite da salame o mortadella. La ricetta prevede un impasto arricchito con salsiccia, salame crudo o mortadella, possibilmente di fegato, per dare più sapore. Il pane bagnato nel latte, uovo, formaggio Grana Padano, aglio o cipolla, noce moscata. Preparato l’impasto vengono infine fritti nel burro.

mondeghili

Acquista Online Biglietti Bus Milano Malpensa-Milano Centro

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cool Pics on Instagram about Milano


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/bestling/public_html/milantovisit.com/wp-content/themes/restimpo/single.php on line 100
X
- Enter Your Location -
- or -